Quali diversità possibili nella società contemporanea?
9 maggio 2017

Incontro con l’Associazione Famiglie di Villacidro (Sud Sardegna)

Convegno Villacidro 9 maggio 2017

Le diversità che ogni umano porta nel proprio essere lo rendono una persona unica ed irripetibile costringendo le comunità e le famiglie a porsi domande anche inedite e a dare risposte ai bisogni di riconoscimento che ogni persona ha diritto di ricevere.
In particolare tutte le persone LGBTQI (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Queer, Intersex) devono vivere, spesso in clandestinità e con enormi sofferenze emotive e relazionali, le proprie diversità.
Molte persone subiscono e soffrono per l’ostracismo sociale e familiare in cui sono relegate e chiedono di vivere serenamente le proprie scelte affettive. Dalla Sardegna vanno via la maggior parte dei giovani, e non solo per mancanza di lavoro. Spesso manca l’accettazione, la comprensione e la solidarietà piena di cui tutti hanno diritto.
Come emanciparsi nel nostro tempo storico e nel nostro contesto mediterraneo da queste manifestazioni medioevali ancora presenti nelle famiglie e nelle comunità?
Come operare individualmente e collettivamente per una reciprocità cooperativa tra uomini e donne nella famiglia umana?

Martedì 9 Maggio 2017 ore 18.00-22.00
presso l’Aula Magna del Liceo “E. Piga”
via Regione Sarda, 60 – Villacidro
Con il patrocinio del Comune di Villacidro

Ne parliamo con:

Carolina Gandolfi – Parma
Simona Deidda e Stefania Mocci – Domusnovas
Andry Mocci – Villacidro
Maria Laura Annibali – Roma

Verrà proiettato il docu-film L’altra altra metà del cielo… continua” di Maria Laura Annibali

Discussant: Caterina Deon

Scarica la locandina dell’evento

Please follow and like us: