Maria Grazia Calore e Raffaela Nocerino

Un proverbio cinese ci ricorda che l’amicizia non si chiede come l’acqua, ma si offre come il tè.

“E come un dolce, aromatico, ristoratore tè del pomeriggio tra signore d’altri tempi, mi è stata donata la sorellanza di queste due amiche: Maria Grazia e Raffaela.
Con la prima condivido soprattutto la passione per gli animali, coloro che – come scriveva Pitagora – condividono con noi il privilegio di avere un’anima.
Alla seconda mi lega il piacere della scrittura: per restare nella metafora della natura, mi piace citare le belle parole di Sartre… ‘I libri sono stati i miei uccelli e i miei nidi, i miei animali domestici, la mia stalla e la mia campagna; la libreria era il mondo, chiuso in uno specchio…‘”.

Maria Grazia Calore Raffaela Nocerino hanno realizzato il precedente sito web di Maria Laura Annibali.

Maria Grazia Calore
Raffaela

Please follow and like us: